Il complesso turistico Parco il Babi per la sua particolare struttura è particolarmente indicato per piccoli e grandi gruppi, di adulti ma anche di ragazzi e bambini.

L’ampia gamma di servizi offerti in accoglienza (oltre 50 posti letto) e ristorazione (70 coperti con una cucina che spazia da quella internazionale a quella tipica del territorio, con pizze della tradizione partenopea e un grill che propone le migliori carni certificate provenienti da tutto il mondo) lo rendono la soluzione ideale per week-end e soggiorni settimanali.    

Il grande punto di forza del complesso Parco il Babi è rappresentato dalle molteplici possibilità di svago e divertimento offerte dal parco giochi con minigolf, beach volley, ping-pong, laghetto per pesca sportiva, dal disco pub, dalla piscina estiva e da “Queen Isabel Horse & Pony Club” che consente di praticare l’equitazione e di effettuare passeggiate a cavallo.

A disposizione degli ospiti il salone Babispace che può ospitare fino a 100 persone, dotato di videoproiettore, maxischermo motorizzato, impianto audio e diversi computer touch screen di ultima generazione. Al suo interno è stato inoltre allestito un grande acquario che riproduce uno spaccato di vita, vegetale e animale, dei canali di risaia. A fianco alcuni ambienti dotati dei più tecnologici materiali didattici: microscopi, diversi giochi interattivi in DVD, documentari, oltre a numerose teche con insetti e farfalle.

 Le attività culturali e didattiche sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Culturale Morpheus che, grazie al suo team di storici dell’arte e biologi, propone  programmi di una o più giornate alla scoperta del territorio.

Le escursioni e i laboratori, per adulti e ragazzi, sono suddivisi in quattro grandi temi: il riso e l’ambiente di risaia, andar per boschi, erbe, profumi e sapori, storia e arte del territorio.

La vicinanza del complesso turistico Parco Il Babi alle città di Torino (50 Km) e di Milano (70 km), lo rendono una base di partenza ideale per scoprirne le bellezze, abbinando al contempo un soggiorno in campagna. 

In meno di un’ora si raggiungono anche il lago d’Orta e il Lago Maggiore con le splendide isole Borromee,  il Sacro Monte di Crea, di Orta e di Varallo, dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, alcune tra le più significative Residenze Sabaude che, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia,  ospiteranno importanti mostre.   

La presenza del salone Babispace, attrezzato con impianto audio, maxischermo e videoproiettore  lo rende adatto anche a quelle aziende che desiderano organizzare convention,  workshop, corsi di aggiornamento in un contesto informale ma ricco di suggestioni.  

Si organizzano inoltre passeggiate in carrozza e mountain bike, ma anche voli in elicottero e mongolfiera con possibilità di partire direttamente da Castell’Apertole. Per gli appassionati dello shopping, possiamo fornire un personal shopper per una giornata all’insegna degli acquisti “made in Italy” a Milano o a Torino, oppure nei diversi outlet con le più grandi firme situati nelle vicinanze.

Da non perdere "L'antiquariato delle grange", il mercatino che ogni quarta domenica del mese (eccetto dicembre, gennaio, luglio, agosto) rappresenta una forte attrattiva per gli appassionati di antichità, modernariato e collezionismo.

 

Nelle prossime pagine riportiamo alcune proposte di itinerari a puro titolo orientativo, perchè preferiamo mettere a punto programmi personalizzati a seconda delle esigenze e dei desideri di ciascun gruppo, nonché della durata del soggiorno.